Marano, liquami fognari nell’alveo: sono ripresi i controlli (dopo un anno e mezzo di stop) in via Corree di Sotto

0
961 Visite

Sono riprese le operazioni di controllo – dopo circa due anni di stop e solo grazie al nuovo impulso dato dalla Procura Napoli nord – nella zona di via Corree di sotto in cui risiedono ancora famiglie che non hanno regolarizzato le proprie posizioni sul fronte dell’installazione di pozzi a norma per lo smaltimento delle acque nere. I vigili urbani sono tornati sul posto e hanno già individuato alcune anomalie. I primi controlli in zona iniziarono nel 2019, molti residenti – destinatari di denunce – si misero in regola; altri no approfittando del fatto che gli inquirenti mollarono un po’ la presa. Dalla scorsa settimana, su impulso della procura aversana, sono ripresi i controlli. I liquami fognari, lo ribadiamo, finivano nell’alveo dei Camaldoli e da qui nel mare di Licola e Varcaturo.

© Copyright Fernando Bocchetti, Riproduzione Riservata. Scritto per: TERRANOSTRA | NEWS
  • Fascinated
  • Happy
  • Sad
  • Angry
  • Bored
  • Afraid

Commenti

ads03