A Mugnano istituita figura del Garante dei Disabili, ieri l’approvazione all’unanimità del Consiglio Comunale

0
861 Visite

A Mugnano arriva il Garante dei Disabili, ieri l’approvazione all’unanimità del Consiglio Comunale. Il Garante avrà la funzione di tutelare i diritti delle persone diversamente abili promuovendo azioni di integrazione sociale, autonomia e di contrasto ai fenomeni di discriminazione. “Da medico e da Presidente del Consiglio comunale riconosco l’importanza di questa figura – sottolinea il dottor Pierluigi Schiattarella – avere un referente che possa fare da tramite tra istituzioni e famiglie è il primo passo per eliminare barriere e creare ponti che aiutino a garantire una migliore inclusione sociale e personale”. A breve sarà pubblicato il bando per selezionare il professionista che ricoprirà il delicato ruolo. “Mi preme ringraziare la Commissione Welfare e quella Statuto e Regolamenti che hanno lavorato congiuntamente al regolamento – spiega l’assessore alle Politiche Sociali Vincenzo Massarelli – Occorre prestare sempre maggiore attenzione e rispetto per i diritti delle persone con disabilità e per l’attuazione delle norme per esse previste. Non potevamo pertanto sottrarci dall’istituire la figura del garante dei disabili che è una misura di alta civiltà”. Entusiasta il sindaco Luigi Sarnataro: “Ringrazio in primis la consigliera Rosa Liccardo per il lavoro svolto in qualità di Presidente della Commissione Welfare e tutti gli altri consiglieri comunali e l’assessore al ramo che hanno collaborato in perfetta sintonia. Il Garante sarà una figura di riferimento per tutta la comunità e anche promotore di iniziative volte a migliorare la vivibilità del nostro comune per i diversamente abili, obiettivo quest’ultimo a cui puntiamo da sempre”.

© Copyright redazione, Riproduzione Riservata. Scritto per: TerranostraNews

  • Fascinated
  • Happy
  • Sad
  • Angry
  • Bored
  • Afraid

Commenti