Calvizzano, extracomunitario aggredisce i dipendenti di un locale e lo mette a soqquadro. Ecco la ricostruzione del titolare

0
3.132 Visite

“Siamo stati aggrediti all’interno del locale da un uomo, un extracomunitario, che aveva chiesto una bottiglia di champagne ma che non voleva pagare. Ha distrutto suppellettili e una vetrina degli alimenti caldi”. E’ la ricostruzione e lo sfogo, nel contempo, del titolare della tabaccheria di viale della Repubblica, a Calvizzano, dove nella serata di ieri sono dovuti intervenire anche i carabinieri e i mezzi di soccorso. “Ci siamo barricati dentro – aggiunge ancora il titolare – mentre all’esterno l’aggressore scaraventava i tavolini del mio locale contro alcuni avventori. Ci stiamo recando in caserma per sporgere formale denuncia su quanto accaduto”. L’extracomunitario, identificato dai militari, avrebbe poi riportato una ferita alla testa.

© Copyright redazione, Riproduzione Riservata. Scritto per: TerranostraNews
  • Fascinated
  • Happy
  • Sad
  • Angry
  • Bored
  • Afraid

Commenti