Gragnano, Street art Festival: una passeggiata tra storia e cultura per le strade

0
686 Visite
Dalla rigenerazione del tessuto e degli spazi urbani uno slancio decisivo per rendere Gragnano più viva e più vivibile. E’ questo l’obiettivo del progetto di Street Art e integrazione sociale che dal prossimo 5 ottobre colorerà la città della pasta di nuovi colori. Alle ore 11.00 presso il Circolo Didattico Gragnano 1 “Ungaretti” ci sarà l’inaugurazione del murale “Food for Thought” realizzato nell’ambito del Gragnano Street Art Festival in collaborazione con il Comune di Gragnano.
Un’idea coltivata da oltre un anno dal sindaco Nello D’Auria che, preparandosi a diventare sindaco della città, aveva immaginato i quartieri della città come un museo a cielo aperto. Un concept semplice, quello di utilizzare l’arte come strumento di cambiamento, al fine di sensibilizzare e rendere consapevoli tutti del fatto che ogni movimento artistico dal basso, e in particolare la “street art”, stimola riflessioni e mette in moto un sistema virtuoso per la comunità che vive la città.
“L’obiettivo è delineare un nuovo modo di vedere il mondo e di viverne la bellezza, sensibilizzando la società e avviando un processo di cambiamento di coscienza civica – ha spiegato il sindaco di Gragnano Nello D’Auria. In quest’ottica abbiamo immaginato di far uscire l’arte dai luoghi consueti, come musei e gallerie, e portarli in strada al servizio della comunità. Attraverso l’arte saranno sviluppate nuove tematiche ambientali, per spronare i cittadini verso un futuro ecologico ed un cambiamento etico e verso una nuova ideologia volta al miglioramento dei comportamenti”.
“Si tratta di un progetto che mira ad attivare un processo di rigenerazione del tessuto urbano attraverso la realizzazione di interventi in ambito culturale e creativo – ha spiegato l’architetto Noemi Verdoliva, coordinatrice del progetto -. Opere orientate alla trasformazione e al riutilizzo di spazi o pareti di edifici abbandonati o dismessi e zone di verde non curate, innescando processi di rilancio del territorio che contribuiscano al miglioramento della qualità della vita sociale e delle economie locali, ma anche sviluppando senso di identità e appartenenza al luogo”.
© Copyright redazione, Riproduzione Riservata. Scritto per: TERRANOSTRA | NEWS
  • Fascinated
  • Happy
  • Sad
  • Angry
  • Bored
  • Afraid

Commenti

ads03