Marano, Pd: il Comune spreca un’altra opportunità per il centro per l’impiego

0
1.121 Visite

Quando si legge di Marano sui giornali, quando si discute al bar o mentre si è in macchina cercando di districarsi tra le innumerevoli buche assassine che ormai fanno parte della nostra tradizione, si fa quasi sempre riferimento allo stato di abbandono ed al degrado imperanti. Tutti noi ci sforziamo spesso di analizzarne le cause, identificandole quasi sempre nell’ influenza della criminalità organizzata, la corruzione e l’inettitudine della classe dirigente e nell’esiguità di un organico comunale privo di figure dirigenziali. Tutte concause, queste, che hanno proiettato la nostra città agli onori delle cronache per il suo record di scioglimenti per infiltrazioni mafiose, ma la questione più avvilente, a nostro avviso, è che al disappunto dei maranesi si sia man mano sostituito un pervasivo senso di impotenza e rassegnazione.

Ad oggi siamo quasi ad un anno dall’insediamento dell’ennesima commissione prefettizia e purtroppo in tanti hanno potuto constatare che la pressoché totale assenza di rapporti con la comunità maranese non ha fatto altro che peggiorare la situazione.
In qualità di rappresentanti di uno dei pochi partiti strutturati su questo territorio siamo pienamente consapevoli che la politica ha delle gravissime colpe ma, in mezzo a tante ombre, va sottolineato che essa è fatta anche di persone che cercano di mettersi a disposizione della comunità rappresentando le istanze dei cittadini e segnalando all’amministrazione questioni che potrebbero rivelarsi utili all’ente ed agli utenti. A tal proposito, fra le tante questioni che vorremmo segnalare alla commissione prefettizia, emerge un’occasione persa: Si tratta delle “Manifestazioni di interesse per l’individuazione delle sedi primarie e secondarie per i centri per l’impiego”, alle quali il comune di Marano ha omesso di partecipare ma che, in caso contrario, avrebbero consentito a tutti noi di poter usufruire di servizi molto importanti per la collettività, direttamente sul nostro territorio.
Con questo spirito chiediamo ai Commissari del comune di Marano di poter entrare in comunicazione e di farci, insieme agli altri organismi civici del territorio, portatori delle istanze dei nostri concittadini, al fine di poter restituire all’ente quella credibilità smarrita ormai da troppo tempo.

Siamo ancora in tempo per recuperare il rapporto con la città, non perdiamo anche quest’altra occasione.
Partito Democratico Marano

© Copyright redazione, Riproduzione Riservata. Scritto per: TerranostraNews
  • Fascinated
  • Happy
  • Sad
  • Angry
  • Bored
  • Afraid

Commenti