San Marcellino, mattone selvaggio: altro sequestro

0
664 Visite

Non si fermano i controlli posti in essere dalla Polizia Locale di San Marcellino diretta dal
Comandante Colonnello Antonio Piricelli, che sta usando fermezza e pugno duro nella lotta
al “ MATTONE SELVAGGIO “ e a reati in materia di edilizia. Messe in campo una
serie di attività finalizzate al controllo di tali reati, intensificati i controlli dei cantieri edili, dopo i numerosi sequestri eseguiti nei giorni scorsi, gli Agenti della Polizia Locale hanno accertato che in una località destinata a zona agricola è stata
realizzata una struttura su tre livelli. Dagli accertamenti di rito e dalla documentazione è emerso che il cespite realizzato con permesso di costruire presentava una serie di difformità in relazione al titolo edilizio ottenuto per tale corpo di fabbrica. Dagli
approfondimenti della documentazione è stato accertato che la struttura di una grandezza di circa 300 mq non aveva i necessari requisiti previsti dal DPR 380/2001 ed essendo privo delle necessarie autorizzazioni la Polizia Locale ha proceduto al sequestro di Polizia Giudiziaria. Il titolare è stato denunciato all’autorità giudiziaria.

© Copyright redazione, Riproduzione Riservata. Scritto per: TerranostraNews
  • Fascinated
  • Happy
  • Sad
  • Angry
  • Bored
  • Afraid

Commenti