India, tenta atto sacrilego: picchiato a morte dai fedeli

0
769 Visite

Un uomo è stato picchiato a morte da fedeli inferociti nella città indiana di Amritsar, nello Stato del Punjab (nord), per avere tentato di commettere un atto sacrilego nel santuario più sacro del Sikhismo. Secondo quanto riporta la Bbc, che cita i media locali, l’episodio è avvenuto durante una preghiera al Tempio d’Oro della città. L’uomo ha fatto irruzione nel Sancta Sanctorum del tempio, ed ha cercato di toccare una spada cerimoniale.

© Copyright redazione, Riproduzione Riservata. Scritto per: TerranostraNews
  • Fascinated
  • Happy
  • Sad
  • Angry
  • Bored
  • Afraid

Commenti