BACOLI, IL PAPPICE: “PUC TORREGAVETA, UNA CUMANA FINO A MILISCOLA”

0
524 Visite
Per trovare qualcosa su Torregaveta bisogna spulciare tra le righe del PUC perché non è stato previsto un “ambito”, un’area specifica per questa frazione, cosa che la dice lunga…
Comunque tra gli interventi sulla mobilità c’è l’ “arretramento della stazione con la realizzazione di parcheggi di interscambio, la connessione diretta di via Gavitello, la realizzazione di una nuova piazza a mare” (pag. 97, piano strutturale).
Si scopre inoltre che da Torregaveta partirà una ferrovia sotterranea per Monte di Procida – PUC montese – ed un “prolungamento fino a piazza Maiuri con una stazione terminale all’angolo di viale Olimpico” (pag. 97, piano strutturale Bacoli).
Il PUC bacolese precisa infatti che “il tracciato, prevalentemente in trincea aperta, andrà definito con EAV e Regione, insieme a Monte di Procida, nel cui Comune ricade gran parte della nuova linea”.
Quindi da Torregaveta partiranno ben 4 linee: le due attuali, una nuova Cumana sotto il Monte di Procida ed un’altra verso Miliscola passando – in superficie – per “Cappella Vecchia”.
Progetti che generano enormi perplessità.
Sarà realizzata la “piazza a mare” a Torregaveta e come date le due linee dirette una a Monte e l’altra a Miliscola ?
Sarà necessario abbattere abitazioni ed attività per farvi passare i binari con le dovute distanze di sicurezza ?
Sarà “squarciata” una comunità densamente urbanizzata – e degradata – per far spazio a ghiaia, rotaie e ferro ?
Saranno i cittadini costretti a subire nuovi disagi – rumore, sussulti, lesioni palazzi, ecc. – per una ferrovia all’aria aperta ?
Dopo i 124.500 mc di cemento armato nelle Periferie, dopo una cabinovia nei cieli del nostro paese, ecco un treno fuori le case di noi cittadini !
 
Bacoli, 09/11/2021
 

Associazione Il Pappice

© Copyright redazione, Riproduzione Riservata. Scritto per: TERRANOSTRA | NEWS
  • Fascinated
  • Happy
  • Sad
  • Angry
  • Bored
  • Afraid

Commenti

ads03