Schianto in moto mentre è a telefono con la fidanzata: Davide muore a 20 anni

0
1.808 Visite

Uno schianto in motorino mentre tornava a casa: così è morto Davide Adami, ventenne di Pompei. Sognava di diventare parrucchiere, magari a Londra come raccontava sempre a tutti. Ma la sua vita si è spezzata all’ospedale Umberto I di Nocera Inferiore, dove era arrivato in seguito all’incidente tra la sua motocicletta ed una Fiat Panda guidata da un signore del posto, tra Pompei e Sant’Antonio Abate. Troppo gravi le ferite riportate, tra cui un ematoma alla testa: ma il giovane era stato anche operato alla milza prima, poi al femore, ma nonostante i tentativi dei medici di salvargli la vita alla fine il ragazzo è morto. La fidanzata Arianna, che era a telefono con lui, ha sentito in diretta il terribile schianto.

 

© Copyright redazione, Riproduzione Riservata. Scritto per: TERRANOSTRA | NEWS
  • Fascinated
  • Happy
  • Sad
  • Angry
  • Bored
  • Afraid

Commenti

ads03