BACOLI, IL PAPPICE: “COMUNE, 7 ASSUNZIONI TRAMITE MOBILITA'”

0
441 Visite
Pubblicati gli avvisi per assumere a tempo indeterminato e pieno 4 categorie C (un vigile, un contabile, un geometra, un amministrativo) e 3 D (un amministrativo, un tecnico, un assistente sociale).
Mentre Comuni limitrofi hanno attinto al “concorsone” del 2020 a Bacoli si procede con la “mobilità” cioè può essere assunto solo chi è già dipendente di enti pubblici da tre anni.
Le domande – da presentarsi entro il 15 novembre – saranno esaminate da una Commissione dell’Area I con colloqui e graduatorie cui seguirà l’ “insindacabile giudizio dell’Amministrazione”.
Che si sia rotto il tabù delle assunzioni nonostante il dissesto – oramai mera retorica – e nonostante il Ministero – la cui Commissione si presume abbia dato l’ok benché manchi ogni riferimento – è indubbiamente un risultato importante.
Non nascondiamoci però i limiti dell’attuale operazione: solo 7 new entry – last minute quasi a fine anno – a fronte degli oltre 30 pensionamenti che hanno già lasciato il Comune nel 2021.
Non si vuole intanto affrontare il nodo dei tanti – oltre 20 – dipendenti part time – vigili, ausiliari, ex LSU – che andrebbero passati full time.
Né si vogliono indire concorsi preferendo ricorrere al “trasferimento” di persone di proprio “gradimento” già occupate – e non locali – invece di prendere giovani competenti del territorio.
Di certo non si può andare avanti con distaccati, reddito di cittadinanza, garanzia giovani, volontari, ecc…
Non si può andare avanti con uffici vuoti e dipendenti stanchi…
Perché di questo passo il Comune rischia solo una cosa: di chiudere bottega a tutto danno dei servizi per i cittadini.
 
Bacoli, 19/10/2021
 

Associazione Il Pappice

© Copyright redazione, Riproduzione Riservata. Scritto per: TERRANOSTRA | NEWS
  • Fascinated
  • Happy
  • Sad
  • Angry
  • Bored
  • Afraid

Commenti

ads03