Marano, il sovraordinato voluto dai commissari invischiato in più indagini. Partiti e giornalini omertosi non si pronunciano su un caso di enorme portata

0
1.056 Visite

Nessun commento da parte dei partiti locali e dei rappresentanti istituzionali del territorio alla notizia, lanciata ieri sera da Terranostranews, dell’arrivo al Comune di Marano di un sovraordinato indagato in diverse importanti inchieste. L’uomo in questione è Giacomo Cacchione, ex ragioniere capo del comune di Scafati, dove in passato hanno operato il prefetto Gerardina Basilicata e il funzionario Valentino Antonetti. Chiacchione è stato dirottato (per volere della triade) all’area economico-finanziaria di Marano. Una vicenda che avrebbe dovuto sollevare un polverone, come accade di prassi nei comuni “civili”. A Scafati e nel Salernitano, di Cacchione si parla eccome e i giornali locali non lesinano dettagli.

A Marano, invece, dormono i giornaletti che un tempo sponsorizzavano Visconti e Bertini e dormono i partiti, tutti, da destra a sinistra. Dormono anche i 5 Stelle, naturalmente, e dormono quelli di Potere al Popolo o di Si che però te le ritrovi in strada a protestare anche quando si tratta di vicende non di primissimo piano.

Cosa spinge al silenzio tutto l’arco istituzionale e politico locale? La consueta omertà maranese? La pigrizia, la paura? O, forse, non si parla perché alcuni di questi soggetti hanno sempre flirtato con personaggi vicini o contigui al crimine organizzato e quindi preferiscono rimanere allineati e coperti? Fatto sta che, come avvenuto per le inchieste sul Pip, l’arresto di Bertini, lo scioglimento per mafia della giunta Visconti, gli scandali delle case di Vincenzo Polverino (nessuno ne parla più e i commissari manco sanno di cosa si tratti), a parlare del caso Cacchione siamo solo noi e pochissimi cittadini a mezzo social.

Marano non cambia. Non cambierà. Marano necessitava di ben altri commissari. Il Ministero dell’Interno ha toppato alla grande. Quello che sta accadendo in municipio è di una gravità senza precedenti, ma i cittadini sono distratti, dormono, se ne infischiano. E così anche partiti, partitini e giornaletti del malaffare.

© Copyright redazione, Riproduzione Riservata. Scritto per: TERRANOSTRA | NEWS
  • Fascinated
  • Happy
  • Sad
  • Angry
  • Bored
  • Afraid

Commenti

ads03