Stealthing, sfilarsi il preservativo senza il consenso del partner diventa reato

0
682 Visite

Vietato sfilarsi il preservativo durante un rapporto sessuale senza il consenso del partner. Lo ha stabilito la California, che diventa così il primo Stato negli Usa a decretare il reato di stealthing, pratica secondo uno studio di Yale in aumento sia contro le donne che gli omosessuali. Immediata la reazione della deputata democratica Cristina Garcia dal 2017 impegnata sul tema. «Questa legge è la prima di questo tipo nella nazione, incoraggio gli altri Stati a seguire la direzione della California e rendere chiaro che lo stealthing non è solo immorale, ma illegale» ha commentato Garcia.

Sono due i provvedimenti firmati dal governatore dello Stato della California Gavin Newsom. Il primo riguarda lo stealthing che diventa molestia sessuale, consentendo così alle vittime di perseguire civilmente il comportamento scorretto. Il secondo invece stabilisce che i condannati per “stupro coniugale” non avranno più la possibilità di ottenere la libertà vigilata, ma dovranno essere reclusi e inseriti nel registro dei molestatori sessuali.

© Copyright redazione, Riproduzione Riservata. Scritto per: TERRANOSTRA | NEWS
  • Fascinated
  • Happy
  • Sad
  • Angry
  • Bored
  • Afraid

Commenti

ads03