Marano, al via la prima delle cinque giornate ecologiche: in piazza della Pace si conferiscono ingombranti

0
1.435 Visite

E’ iniziata oggi la prima delle cinque giornate ecologiche per poter smaltire ingombranti, legno, frigoriferi, e per liberarsi di ciò che ognuno possiede in cantina. Sarà possibile smaltire anche gli olii esausti vegetali. L’iniziativa si chiama Svuota cantine ed è organizzata dal Comune di Marano e dalla ditta Tekra, che gestisce il servizio di raccolta dei rifiuti solidi urbani. Il primo appuntamento è fissato per oggi, 2 ottobre, presso piazza della Pace (nella foto); il secondo il 9 ottobre al Poggio Vallesana, dalle ore 9 alle 12,30. Poi il 16 ottobre a Torre Caracciolo, dalle 9 alle 12,30; il 23 ottobre presso il parcheggio di via Malizia, dalle 9 alle 12,30 e, infine, il 30 ottobre in via Migliaccio, poco prima dell’area Pip, sempre dalle 9 alle 12,30.

I cittadini potranno conferire armadi, tavoli, mobili, divani, poltrone, sedie, reti, giocattoli, lampadari, biciclette, assi da stiro, zaini, valigie, strutture da letto, televisori, schermi, forni, aspirapolveri, computer, stampanti e macchine per cucire nonché olii esausti vegetali. Non c’è necessità di esibire ricevute del pagamento della Tari; basta solo dimostrare di essere residenti a Marano.

© Copyright Fernando Bocchetti, Riproduzione Riservata. Scritto per: TERRANOSTRA | NEWS
  • Fascinated
  • Happy
  • Sad
  • Angry
  • Bored
  • Afraid

Commenti

ads03