Covid: terza dose al via per anziani, Rsa e sanitari over 60

0
380 Visite

Al via la somministrazione della terza dose – o dosi ‘booster’ – di vaccino anti Covid-19 a soggetti di età pari o superiore agli 80 anni, al personale e agli ospiti dei presidi residenziali per anziani e, “in un momento successivo” agli esercenti le professioni sanitarie e operatori di interesse sanitario a partire dai 60 anni o con patologia concomitante tale da renderli vulnerabili a forme di Covid-19 grave o con elevato livello di esposizione all’infezione. E’ quanto dispone la circolare del ministero della Salute, firmata dal direttore della Prevenzione Giovanni Rezza. In linea con quanto evidenziato dal Cts” nel suo verbale, “la strategia di somministrazione di una dose ‘booster’ potrà includere anche i soggetti con elevata fragilità motivata da patologie concomitanti/pre-esistenti, previo parere delle agenzie regolatorie”, si chiarisce inoltre nella circolare.

© Copyright redazione, Riproduzione Riservata. Scritto per: TERRANOSTRA | NEWS
  • Fascinated
  • Happy
  • Sad
  • Angry
  • Bored
  • Afraid

Commenti

ads03