Marano, la morte di Salvatore: commozione e i dubbi su quanto accaduto in ospedale

0
5.984 Visite

Non si danno pace i parenti di Salvatore Aramini, il 20enne di Marano vittima di un incidente stradale in via Partenope, a Napoli. Secondo alcuni familiari, Salvatore, ricoverato in codice verde, sarebbe morto dopo una lenta agonia e ore e ore di attesa per le cure necessarie. Sarà l’autopsia a fare luce sulle cause della morte del giovane. Gravi, invece, le condizioni di salute dell’altro ragazzo che si trovava in sella allo scoter insieme a Salvatore. Sui social non ha fine il dolore per la morte del ragazzo:

Siamo cresciuti insieme, abbiamo festeggiato tanti compleanni, il nostro viale era la nostra casa dei giochi, eravamo una sola cosa tutti quanti. Prima Luigi, poi tu. Che destino crudele. Ti ho visto tre giorni fa e ti ho fatto anche una battuta ironica “non ti prendere il caffe perché ho appena pulito la macchinetta, mangiati un gelato” sono sotto sciok. Riposa in pace Salvatore. Non ti dimenticheremo mai”.

Ti ho visto nascere. Veglia da lassù. ora sei un angelo. Un abbraccio forte“. Mena.

Non ci posso credere veglia sui tuoi genitori dai tanta forza alla tua mamma“.

Ciao Salvatore ti conosco da quando sei nato. Tua mamma grande donna. Mi dispiace tantissimo. Rip grande angelo“. Gabriella.

Ma come si può morire così, ragazzi vi prego siate prudenti la vita è un dono meraviglioso non la si po’ bruciare così. Il mio cordoglio alla famiglia ed un abbraccio ai genitori. Il paradiso ha troppi angeli. Signore proteggi tutti i giovani, illuminali e dai tanta forza alle famiglie. Sentite condoglianze“. Lorena.

Fratello ti porterò nel mio cuore per sempre, ti vorrò per sempre bene“. Pietro.

Le nostre più sentite condoglianze alla famiglia, ciao Sasy“. Pasquale.

Sarai sempre nel mio cuore“. Roberto.

© Copyright Alda Liccardo, Riproduzione Riservata. Scritto per: TerranostraNews
  • Fascinated
  • Happy
  • Sad
  • Angry
  • Bored
  • Afraid

Commenti