Donna afghana in fuga partorisce a bordo di un aereo militare Usa

0
880 Visite

Una donna afghana ha partorito a bordo di un aereo militare Usa diretto alla base di Ramstein, in Germania. Lo rende noto il Comando per la mobilità aerea Usa sul suo account Twitter. “Durante un volo da una base intermedia in Medio Oriente, la donna è entrata in travaglio e ha iniziato ad avere complicazioni. Il comandante dell’aereo ha deciso di scendere in quota per aumentare la pressione dell’aria nell’aereo, il che ha contribuito a stabilizzare e salvare la vita della madre”, si legge. Il parto è avvenuto all’atterraggio, quando un gruppo di medici è salito a bordo del velivolo. La donna e la neonata sono quindi state trasportate in un ospedale vicino e sono in buone condizioni.

© Copyright redazione, Riproduzione Riservata. Scritto per: TerranostraNews
  • Fascinated
  • Happy
  • Sad
  • Angry
  • Bored
  • Afraid

Commenti