Comune Marano sciolto, Cantalamessa (Lega): “Fallimento che si abbatte sulla Campania”

0
679 Visite
Il Comune di Marano è stato sciolto per camorra. E’ la quarta volta, l’ultima appena nel 2016. La decisione del Consiglio dei Ministri, a seguito della commissione di accesso inviata ad ottobre scorso dalla Prefettura di Napoli, è l’ennesima tegola che si abbatte sulla Campania governata dal Partito Democratico di De Luca.
Per i prossimi 18 mesi l’amministrazione sarà guidata da una triade commissariale“.
Così il deputato Gianluca Cantalamessa, responsabile dipartimento antimafia della Lega.
Siamo a 61 amministrazioni sciolte per infiltrazioni della criminalità organizzata solo in provincia di Napoli negli ultimi anni. Esiste un fenomeno drammatico e preoccupante che non può più essere sottovalutato. I dati a nostra disposizione denunciano quanto sia in pericolo la democrazia, i diritti della cittadinanza onesta circa il voto, la libertà di tutti” aggiunge Cantalamessa.
Un grazie sentito alle forze dell’ordine e al ministero. Il loro lavoro è prova della capacità di intercettare i nemici della legalità: prezioso e costante, e questo ci deve rincuorare, nonostante tutto. Adesso guardiamo al futuro, salvare e valorizzare le forze sane. La criminalità non avrà l’ultima parola” conclude.
(ANSA).
© Copyright redazione, Riproduzione Riservata. Scritto per: TERRANOSTRA | NEWS
  • Fascinated
  • Happy
  • Sad
  • Angry
  • Bored
  • Afraid

Commenti

ads03