Qualiano, Genny muore a 16 anni. La lettera commossa di insegnanti: “Ciao angelo bello”

0
4.395 Visite

Gennaro Nappa, il 16enne che ha perso la vita in un incidente stradale avvenuto nei pressi del “Ponte Surriento” a Qualiano, frequentava il liceo scientifico “De Carlo” a Giugliano. La notizia ha gettato tutti nello sconforto. Tanti i messaggi di cordoglio, come quello della professoressa Daria Moscillo: “Ti ricordo quando ti ho visto per la prima volta sui banchi di scuola del liceo scientifico circa tre anni fa – ha scritto – con due occhi grandi e neri desiderosi di apprendere tutti gli argomenti di matematica che spiegavo.

Ho sempre apprezzato la tua educazione e il rispetto con cui ti porgervi con tutti noi professori e con i tuoi compagni di classe. Adesso apprendo che quel ragazzo garbato, solare, allegro è volato in cielo troppo presto. Morire a 16 anni…è assurdo. Immagino lo strazio dei tuoi genitori…che si sentiranno il cuore in 1000 pezzi perché la morte di un figlio è innaturale e non si può certamente razionalizzare.

Ma io ti voglio immaginare un angelo tra gli angeli che con il tuo bel sorriso e la risata fragorosa aiuterà a chi lo sta piangendo a ricordarti come tu avresti voluto…un bellissimo ragazzo gioioso di 16 anni. Ciao, Genny”.

Tra i commenti anche quello di Olympia Amoruso, altra sua professoressa, che ha scritto: “Ciao piccolo Genny, mio adorato alunno”.

© Copyright Alda Liccardo, Riproduzione Riservata. Scritto per: TERRANOSTRA | NEWS
  • Fascinated
  • Happy
  • Sad
  • Angry
  • Bored
  • Afraid

Commenti

ads03