Il pentimento di Simioli e i tanti omicidi su cui non si è mai fatta luce. Casi di lupara bianca e tanti misteri che reggono da 30 anni. Intanto circolano altre voci

0
6.848 Visite

E’ di pochi giorni fa la notizia del pentimento di Giuseppe Simioli, meglio noto come o’
Petruociolo, pezzo da novanta del potente clan Polverino. Simioli fu arrestato nel 2017 ed è, tra i pentiti del clan un tempo egemone a Marano, Quarto, Calvizzano e nella zona collinare di Napoli, che sa più cose, che conosce meglio le dinamiche criminali, anche recenti, del territorio. Il pentimento di Simioli, divenuto ufficiale da qualche settimana, in realtà sarebbe avvenuto diversi mesi fa. Sono in tanti a tremare: camorristi, imprenditori border line, colletti bianchi e politici. Simioli sa molte cose e potrebbe assestare un colpo pressoché definitivo al “sistema” maranese, già duramente colpito negli ultimi anni attraverso inchieste giudiziarie e indagini della Dda di Napoli.

Sono in tanti a chiedersi se Simioli potrà fornire anche significativi spunti per fare luce sui tanti omicidi sui quali non si è mai fatta chiarezza. Cold case, casi di lupara bianca che si perdono nella notte dei tempi, avvenuti anche negli anni del passaggio di “consegne” tra i clan Nuvoletta e Polverino.

1) Francesco Vasto, alias Ciccio ‘o Baccalaiuolo, ucciso verso la fine degli anni Ottanta.

2) Michele Felaco, meglio noto come Micheluccio Zazzariello (caso di lupara bianca), scomparso in circostanze misteriose.

3) Pasquale Liccardo (Pascale ‘e Maurone), esponente di spicco del clan Nuvoletta, freddato nel 1988 a Marano.

4) Antonio Passaro, alias Tonino ‘o suricillo, ucciso all’interno di un’autorimessa. Antonio era il fratello di Santino Passaro, ucciso per mano del clan Polverino più di 12 anni fa a Marano.

5) Domenico Zannella, meglio noto come Mimì ‘o Lione, trovato privo di vita nella sua auto nella zona dei Camaldoli.

6) Anni Novanta. Donato Ruggiero, per tutti Ninuccio ‘o Pellerossa, caduto in un’imboscata in piazza del Plebiscito, a Marano.

7) Salvatore Ruggiero, fratello di Donato, scomparso misteriosamente.

8) Fabrizio Marra, alias ‘o Zerillo, omicidio compiuto a Castelvolturno.

9) Giovanni Del Prete, meglio noto come Kawasaki, ritenuto contiguo ai Nuvoletta.

10) Giuseppe Gala, meglio noto come “Peppe ‘o showman”.

11) Antonio Del Prete, noto come Pesiello.

12) Più recentemente, nel territorio maranese, fu freddato Salvatore Vigna, detto Pit bull.

13) Castrese Palumbo.

14) E ancora: Luigi Felaco, alias Ginetto Nazzaro, ucciso in un caseificio di Calvizzano. I processi sul suo caso si sono conclusi con l’assoluzione di un esponente del clan.

Sarà in grado Simioli di fornire dettagli utili agli inquirenti in relazione a questi omicidi? Sarà in grado di fornire informazioni inedite sull’irruzione a Marano del baby boss Mario Riccio e sul successivo avvento degli Orlando? Sarà in grado, al di là di ciò che è già noto, frutto delle dichiarazioni di altri pentiti (dichiarazioni che però si fermano a diversi anni fa e che in qualche caso non sempre sono precisissime) di ricostruire i rapporti tra i grandi palazzinari di Marano, i politici in auge negli ultimi 25 anni e soggetti organici alla pubblica amministrazione cittadina? Saprà inoltre fornire notizie anche su coloro che all’interno delle forze dell’ordine hanno in qualche modo agevolato l’ascesa del clan Polverino? E le aziende in odor di camorra? Le tante attività intestate a prestanome? C’è un mondo, insomma, su cui potrebbe riferire ‘o Petruocelo.

E ancora: le dichiarazioni di Simioli saranno utilizzate anche in qualche processo attualmente in itinere? Vedi alla voce Pip e alla voce processo Bertini-Simeoli Angelo? Se sì, come si sussurra da qualche giorno, quando sarà noto il contenuto dei verbali?

Gira voce, intanto, ma per ora è solo una voce, che Simioli non è stato e non sarà l’unico a scegliere la strada del pentimento. Circolano nomi importanti, ma per ora – non essendoci conferme ufficiale – non è opportuno farli.

 

 

© Copyright Fernando Bocchetti, Riproduzione Riservata. Scritto per: TERRANOSTRA | NEWS
  • Fascinated
  • Happy
  • Sad
  • Angry
  • Bored
  • Afraid

Commenti

ads03