Calabria, Spirlì ha firmato l’ordinanza: chiuse tutte le scuole per 15 giorni

0
877 Visite

È notizia di pochissimi minuti fa della chiusura della scuole di ogni ordine e grado in tutta la regione Calabria. Ad annunciarlo è stato il governatore Nino Spirlì attraverso una diretta Facebook. “Abbiano iniziato – ha detto il presidente della Regione – una proficua interlocuzione con i sindacati. Cominceremo a vaccinare da lunedì o mercoledì. La proposta che ad oggi sembra essere stata condivisa è che le scuole rimangano chiuse per la durata della vaccinazione. Per vaccinare 59mila operatori serviranno 2-3 settimane con attivazione della Dad”.

Già nei giorni scorsi Spirlì aveva reso nota la sua volontà di chiudere le scuole per cominciare la vaccinazione degli insegnanti: “Vaccinare gli insegnanti e chi con loro contribuisce al buon andamento della scuola italiana è diventato, da pensiero fisso, un dovere – aveva detto nei giorni scorsi -. Mi auguro che tutte le famiglie calabresi possano apprezzare questa decisione, perché nasce dalla fraterna urgenza di tranquillizzarle e garantirle. Un passo successivo dovrà essere, tuttavia, quello che interessa le famiglie stesse: non perdere mai l’attenzione nei confronti di un virus che, spietatamente, colpisce soprattutto i disattenti, i distratti, chi lo nega, chi lo sfida”. Ora è arrivata l’ufficialità.

© Copyright redazione, Riproduzione Riservata. Scritto per: TERRANOSTRA | NEWS
  • Fascinated
  • Happy
  • Sad
  • Angry
  • Bored
  • Afraid

Commenti

ads03