Fallita l’esplorazione di Fico, non c’è accordo su nulla: né sul programma né sui ministri. Ora la palla a Mattarella

0
Il presidente della Repubblica Sergio Mattarella alla fine delle consultazioni, il 10 dicembre 2016, al Quirinale (VINCENZO PINTO/AFP/Getty Images)
574 Visite

«È finita», Renzi ha chiuso al Conte ter». Lo dicono qualificate fonti di governo all’Adnkronos, mentre si attende che il presidente della Camera Roberto Fico salga al Colle per riferire al Capo dello Stato l’esito delle consultazioni.

Fallisce l’esplorazione di Fico, il gioco di veti incrociati fra i partiti della maggioranza ha chiuso al Conte ter: fumata nera dunque a un vertice di Matteo Renzi con Dario Franceschini, Vito Crimi e Roberto Speranza.

Secondo fonti di Italia viva, sia sui temi che sulla squadra, dal Mes al ruolo di Arcuri, non si sono registrate le aperture attese. In particolare, secondo le stesse fonti, Crimi aveva detto no alla richiesta di sostituire i ministri Alfonso Bonafede e Lucia Azzolina. In più, era stato “posto un veto” su Teresa Bellanova al ministero del Lavoro. Infine, l’offerta finale dei renziani era di accedere a sei miliardi di finanziamenti del Mes, ma anche su questo punto non sarebbe stato raggiunto l’accordo.

© Copyright redazione, Riproduzione Riservata. Scritto per: TERRANOSTRA | NEWS
  • Fascinated
  • Happy
  • Sad
  • Angry
  • Bored
  • Afraid

Commenti

ads03