Calvizzano, in arrivo un finanziamento per l’acquisto di 5 defibrillatori

0
598 Visite
In arrivo per il Comune di Calvizzano un importante finanziamento da Città Metropolitana per l’acquisto di cinque defibrillatore da installare sul territorio. La collocazione delle apparecchiature avverrà su indicazione dell’amministrazione comunale tenendo conto delle aree in cui vi è maggior aggregazione sociale.
Ogni anno, infatti, muoiono circa 60.000 mila persona a causa di un arresto cardiaco. L’Eurostat accerta che in tali casi, una persona su quattro potrebbe essere salvata se soccorsa tempestivamente dal momento che le possibilità di vita di chi viene colpito da arresto cardiaco diminuiscono del 10% ogni minuto. (Fonte: Eurostat)
Questo ha spinto l’ente metropolitano a destinare tali risorse per contrastare le morti improvvise.
Inizialmente la scadenza per ottenere il finanziamento e stipulare l’accordo di convenzione era fissata al 31 dicembre 2020. Diversi comuni non erano rientrati a causa della scadenza dei termini.
Grazie ad un’intuizione del Sindaco Giacomo Pirozzi, particolarmente sensibile su queste tematiche, e all’impegno del Consigliere Metropolitano Raffaele Cacciapuoti, il termine è stato prorogato di un anno, fino al 31 dicembre 2021, al fine di consentire a più comuni di poter accedere al finanziamento ed evitare la perdita di un contributo così importante per la tutela della salute.
Pertanto nei prossimi mesi avremo sul territorio 5 defibrillatori che ci proiettano sempre di più verso un maggiore sviluppo del nostro paese. Così, il sindaco di Calvizzano, Giacomo Pirozzi.

 

 

 

© Copyright redazione, Riproduzione Riservata. Scritto per: TerranostraNews
  • Fascinated
  • Happy
  • Sad
  • Angry
  • Bored
  • Afraid

Commenti