Marano, bagarre alla scuola Amanzio. “Annullati una 80ina di voti a 2 candidati della stessa lista”

0
3.132 Visite

Contestazioni, polemiche e fibrillazioni alla scuola Amanzio di Marano, dove è andato in scena una dura protesta da parte di alcuni candidati e rappresentanti di lista, della lista Liberal-Democratici e Moderati per De Luca che si sono visti annullare, “secondo il loro racconto”, una 80ina di voti da alcuni presidenti di seggio. I nomi dei candidati, Aria Teresa e Pasquale Di Fenza, erano stati trascritti in una lista diversa da quella della loro appartenenza . E’ nata una mini bagarre sedata solo con l’arrivo delle forze dell’ordine.

© Copyright redazione, Riproduzione Riservata. Scritto per: TerranostraNews
  • Fascinated
  • Happy
  • Sad
  • Angry
  • Bored
  • Afraid

Commenti