Elezioni a Marano, il Comune allo sbando richiama in servizio la dipendente pensionata

0
1.986 Visite

Stanno talmente messi male al Comune, talmente rovinati sotto il profilo del personale e dell’organizzazione del lavoro che, come anticipammo alcune settimane fa, per fare fronte alle necessità elettorali sono stati costretti a richiamare in servizio (fino al 30 settembre) l’ex responsabile dell’ufficio elettorale, la signora Giuseppina Ferrigno (nella foto), in quiescenza (pensione) da qualche mese. La Ferrigno lavorerà nel periodo elettorale, come collaboratore occasionale, al costo di 5 mila euro lordi. La segretaria generale, nonché dirigente ad interim dell’area amministrativa del Comune, ha sottoscritto l’atto che formalizza il ritorno (seppur per qualche giorno) della Ferrigno negli uffici dell’ente cittadino.

© Copyright Fernando Bocchetti, Riproduzione Riservata. Scritto per: TERRANOSTRA | NEWS
  • Fascinated
  • Happy
  • Sad
  • Angry
  • Bored
  • Afraid

Commenti

ads03