Marano, erba alta, carcasse di animali: gli utenti del cimitero portano da casa forbici e zappe

0
1.033 Visite

Ancora caos al cimitero di Marano. Il custode è in ferie per due giorni e, come spesso accade, non si capisce nulla. La struttura è stata aperta stamani dai vigili, ma questo ormai non fa più notizia. Le aiuole sono invase da erba alta e persino carcasse di animali morti da giorni. Qualche residente si è portato da casa gli strumenti per tagliare l’erba. Il sindaco, la commissione consiliare cimitero – buona solo a fare sopralluoghi – nonché il non assessore al cimitero dovrebbero soltanto dimettersi. Ma è inutile sperare in un gesto del genere, conoscendoli, anziché fare mea culpa, incolperanno il nostro giornale e troveranno ogni scusa. Pessimi sotto tutti i punti di vista.

© Copyright redazione, Riproduzione Riservata. Scritto per: TERRANOSTRA | NEWS
  • Fascinated
  • Happy
  • Sad
  • Angry
  • Bored
  • Afraid

Commenti

ads03