A Natale Ischia si racconta in cantina

0
1.580 Visite

L’anima contadina dell’isola d’Ischia si racconta anche a Natale attraverso visite e tour guidati nelle sue cantine più suggestive: torna “Cantinando a Natale”, l’iniziativa organizzata dalla Pro Loco Panza e inserita nel cartellone di eventi del Comune di Serrara Fontana con l’obiettivo di disvelare le meraviglie della tradizione vitivinicola del territorio.
Dal 28 dicembre al 2 gennaio, ogni mattina due percorsi partono alle 10.30 dalla piazza di Panza, frazione di Forio, toccando tre cantine ciascuno, con degustazioni di vini e prodotti tipici, in particolare legati alle festività di Natale, e tappe ai presepi artistici abbracciati dagli itinerari (info e prenotazione obbligatoria 081 908436 e 349 6124250).
“L’esaltazione delle eccellenze del nostro territorio, in particolare legate alla sua storia e alla florida enogastronomia, sono un considerevole valore aggiunto anche d’inverno”, spiega Emilio Giuseppe Di Meglio, assessore al Turismo del Comune di Serrara Fontana.
“Il successo delle passate edizione e la crescita di un’appassionata domanda di turisti e isolani interessati alla storia contadina di Ischia ci ha suggerito di ampliare l’offerta”, spiega il presidente della Pro Loco Panza, Leonardo Polito. Con la direzione artistica di Giuseppe Iacono Divina e il contributo della Camera di commercio di Napoli, il cartellone di eventi di Serrara Fontana, il più collinare dei comuni dell’isola, propone anche un doppio imperdibile appuntamento con il Villaggio di Babbo Natale (il 29 dicembre a Serrara, 10-13; il 4 a Succhivo, 10-13), con grandi attrazioni per bambini, e una serata di grande musica con i Gospel Italian Singers e Josie Taylor (5 gennaio, a Serrara alle 19 e Sant’Angelo alle 21.30).

© Copyright redazione, Riproduzione Riservata. Scritto per: TERRANOSTRA | NEWS
  • Fascinated
  • Happy
  • Sad
  • Angry
  • Bored
  • Afraid

Commenti