Marano: “Avevo perso soldi e carte di credito al Cardarelli, un infermiere e una guardia giurata mi hanno riconsegnato tutto”

0
847 Visite

“Poi dicono che i napoletani sono disonesti. Stamani, all’interno del parcheggio dell’ospedale Cardarelli, ho dimenticato la pochette al manubrio dello scooter contenente carte di credito, soldi, libretti bancari. Grazie a un infermiere e una guardia giurata mi è stata riconsegnata con tutto ciò che aveva all’interno. Grazie infinite”. E’ il post scritto Pasquale Di Fenza, residente a Marano, sulla sua pagina Facebook. Il professionista è molto noto negli ambienti politici cittadini.

© Copyright redazione, Riproduzione Riservata. Scritto per: TERRANOSTRA | NEWS
  • Fascinated
  • Happy
  • Sad
  • Angry
  • Bored
  • Afraid

Commenti

ads03