Salvini: “Senza accordo si vota l’8 luglio”. Di Maio è d’accordo

0
386 Visite

«Sto facendo di tutto per dare un governo a questo Paese, rimuovendo ogni veto e impedimento. Se ci riesco, si parte. Altrimenti l’unica opzione è andare al voto, e la data più vicina è l’8 luglio». Così il segretario della Lega, Matteo Salvini, conversando in sala stampa dopo l’incontro con il capo politico di M5s, Luigi Di Maio, e ribadendo il no della Lega a governi tecnici.

«Deciderà il presidente della Repubblica, ma per noi si può andare a votare subito, la prima data utile è l’8 luglio. Da oggi ci mettiamo in campagna elettorale e raccontiamo i due mesi di bugie dei partiti politici. Chiedo ai cittadini di mandarci al governo con il voto, non vedo altre possibilità». Lo ha detto il capo politico del M5S Luigi Di Maio, in diretta Facebook. «Oggi il centrodestra di Meloni, Salvini e Berlusconi ha chiesto ancora una volta un mandato per cercare i voti. Salvini ha scelto ancora una volta Berlusconi e di formare un governo dei voltagabbana, della compravendita dei parlamentari», aggiunge Di Maio.

© Copyright redazione, Riproduzione Riservata. Scritto per: TerranostraNews
  • Fascinated
  • Happy
  • Sad
  • Angry
  • Bored
  • Afraid

Commenti