Ecco come è ridotto (nel silenzio delle istituzioni) il campo dello stadio comunale di Marano gestito dai privati

0
612 Visite

Guardate come è ridotto il manto (un tempo erboso) dello stadio comunale di Marano. Il manto, quello definito da Edy Reja, l’ex tecnico del Napoli, il migliore della Regione, oggi non è nemmeno un campo adatto alla coltivazione di patate. Campo distrutto dallo sfruttamento intensivo, perpetrato dagli attuali gestori dell’impianto nel silenzio totale delle istituzioni locali, che oggi (forse) incontreranno i referenti della società Gescal per chiarire alcuni punti. Quali? Lo stadio e il manto erboso, di proprietà comunale, vanno manutenuti e conservati nel migliore dei modi, così come prescrive la convenzione firmata a suo tempo. Non solo il prato in pessime condizioni, ma condizioni generali davvero precarie. Alla società il Gescal (lo auspichiamo) l’onere del cambio di rotta, al Comune il compito di far rispettare la convenzione.

stad mu

© Copyright Fernando Bocchetti, Riproduzione Riservata. Scritto per: TerranostraNews
  • Fascinated
  • Happy
  • Sad
  • Angry
  • Bored
  • Afraid

Commenti