Marano, è sempre tempo di abusi edilizi in città: ecco le ordinanze di abbattimento di gennaio

0
272 Visite

Abusi edilizi, ecco l’elenco del mese di gennaio diramato dal Comune di Marano dopo i sopralluoghi dei vigili e del responsabile del procedimento, l’architetto Massimiliano Squarzoni.

Ordinanza di demolizione 01/17:

Manufatto realizzato senza alcun titolo edificatorio in via Marano-Quarto, 47, di proprietà di Angelo Simeoli. Fabbricato di 200 metri quadri, composto da un seminterrato e tre piani in elevazione, comprendente anche una tettoia di 70 metri quadri. Fabbricato realizzato in zona agricola di pregio.

Ordinanza di demolizione 02/17:

Capannone realizzato in via Castel Belvedere in assenza di qualsiasi autorizzazione. Verbale redatto nei confronti di Simioli Giuseppe. Capannone realizzato con blocchi portanti in cemento e copertura in ferro.

Ordinanza di demolizione 03/17:

Manufatto di 100 metri quadri realizzato in via Pigno, con verbale elevato nei confronti di Liccardo Luisa, in qualità di committente. All’interno è diviso in due stanze, salone e ripostiglio. Fabbricato realizzato in zona agricola rada con vincolo paesistico.

© Copyright Fernando Bocchetti, Riproduzione Riservata. Scritto per: TERRANOSTRA | NEWS
  • Fascinated
  • Happy
  • Sad
  • Angry
  • Bored
  • Afraid

Commenti

ads03