La ricetta del giorno. Caponatina, la golosa semplicità mediterranea

0
1.723 Visite

Il profumo agrodolce di un tipico contorno mediterraneo ha forse predominato le tavole estive, regalando un gusto fresco e irrinunciabile, di orto e di mare.

“Appena aperto il frigorifero, la vide. La caponatina! Sciavurosa, colorita, abbondante, riempiva un piatto finnùto, una porzione per almeno quattro pirsone…”  ne La gita a Tindari, di Camilleri, il commissario Montalbano scopre nel frigo la sua gustosa cena, con piacere e soddisfazione si prepara a consumarla. La caponatina è un piatto di origine siciliana che presenta numerose varianti nella regioni del sud Italia, ma che annovera anche una versione francese, la ratatouille. La preparazione è sempre e comunque a base di ortaggi stagionali, melanzane, cipolle, pomodori, o altri tipi di verdure. La caponatina nella sua preparazione originale è rigorosamente a base di melanzane. Ecco dunque la ricetta che, siamo sicuri, è proprio quella usata dalla governante di Montalbano.

Ingredienti per 4 persone:

600 gr di pomodori maturi

2 cipolle

4 foglie di basilico

200 gr di olive verdi

1 gambo di sedano

50 gr di capperi

2 melanzane

3 cucchiai di aceto e 3 di zucchero

100 gr di mandorle tostate

Olio evo, sale q,b.

Preparazione

Tagliare le melanzane a dadi e metterle a bagno in acqua e sale per circa un’ora. Soffriggere le cipolle a fette grossolane in poco olio, unire poi i pomodori a pezzetti, il basilico e un pizzico di sale, cucendo per circa 20 minuti. Preparare il sedano a rondelle   intenerito in acqua bollente per una decina di minuti. A parte rosolare con poco olio, le olive, i capperi e il sedano. Aggiungere la salsa di pomodoro, lo zucchero e l’aceto, le melanzane a tocchetti, che si devono ammorbidire, rimanendo però piuttosto sode. Completata la cottura, la caponata va posta in un piatto di portata, ricoperta di mandorle tritate e servita ben fredda, anche il giorno dopo, guarnita con le immancabili foglioline di basilico.

© Copyright Redazione, Riproduzione Riservata. Scritto per: TERRANOSTRA | NEWS
  • Fascinated
  • Happy
  • Sad
  • Angry
  • Bored
  • Afraid

Commenti