Il mondo in tavola. Cucina thailandese: noodles con cocco e gamberi

0
Agrodolce
3.902 Visite

Quando una famiglia tailandese vuole invitare un ospite a pranzo chiede” Vieni a mangiare il riso da me?” Una tradizione rituale che dimostra come il riso sia centrale nella gastronomia del Sud est asiatico; in Thailandia però il riso viene in modo raffinato reinventato in una composizione di colori e sapori, tra delicatezza e gusti intensi, tra erbe aromatiche e fiori e diventa anche noodles, pasta di riso.

La cucina thai realizza il perfetto equilibrio tra dolce e amaro, aspro, salato e umami, e usa il riso cotto a vapore come delicato accompagnamento a piatti raffinati e colorati. Così può capitare che in tavola possa arrivare il basilico horapa, il gelsomino, lo zenzero, come il piccante kaeng, il curry dagli accesi colori arancioni e gialli dei tramonti tailandesi, il latte di cocco, il tamarindo.  Così un pranzo thai sarà ricco di aromi, di sentori esotici, di accostamenti di verdura e frutta, di frutta e fiori, e nel preparare un pranzo ispirato alla Thailandia, non si potrà fare a meno di immaginare i piccoli chioschi per strada, le bancarelle di street food nei coloratissimi mercati acquatici di Bangkok, ma anche i raffinati ristoranti esperti di cucina imperiale: ovunque il cibo appare un arte che omaggia i sensi ed esalta la creatività. Prepariamo dunque questo piatto.

Ingredienti

300 gr di gamberetti

600 ml di latte di cocco

150 gr di melanzane, 150 gr di verza

4 foglie di lime kaffir

1 cucchiaio di curry verde in pasta

30 gr di olio di semi di arachidi

© Copyright Redazione, Riproduzione Riservata. Scritto per: TERRANOSTRA | NEWS
  • Fascinated
  • Happy
  • Sad
  • Angry
  • Bored
  • Afraid

Commenti

ads03