Sciolto per infiltrazioni camorristiche il Comune di Arzano. Per Marano la decisione è attesa per ottobre

0
747 Visite

Il Consiglio dei ministri ha deliberato lo scioglimento per infiltrazioni da parte della criminalità organizzata il Comune di Arzano. Stesso provvedimento per le amministrazioni di Corleone (Palermo), Tropea (Vibo Valentia) e Bovalino (Reggio Calabria). Per il Comune di Marano, invece, la decisione è attesa tra ottobre e novembre. Sarà anticipata, naturalmente, dalla relazione della commissione d’accesso agli atti, già al lavoro da circa cinque mesi. La relazione, a settembre, finirà sulla scrivania del prefetto Pantalone.

© Copyright Fernando Bocchetti, Riproduzione Riservata. Scritto per: TerranostraNews
  • Fascinated
  • Happy
  • Sad
  • Angry
  • Bored
  • Afraid

Commenti