Marano, lo spazzamento è un lontano ricordo e qualche residente fa da sé

0
697 Visite

Mentre al Comune è quasi un fuggi fuggi generale, con la maggior parte degli amministratori e funzionari alle prese con ferie e permessi, a Marano in tante arterie, i tanti cittadini devono fare i conti con la sporcizia, il mancato spazzamento (ormai cronico) delle strade, l’inciviltà di qualche residente o con la conclamata inefficienza della Teknoservice.

Qualcuno, come la donna immortalata nella foto di stamani, ha dovuto fare di necessità virtù: armata di scopa e paletta ha ripulito l’area adiacente al suo portone (siamo nel centro storico), ormai pieno di carte, buste e cartacce.

© Copyright Fernando Bocchetti, Riproduzione Riservata. Scritto per: TerranostraNews
  • Fascinated
  • Happy
  • Sad
  • Angry
  • Bored
  • Afraid

Commenti