Interdittive antimafia, fermate aziende di Arzano e Napoli

0
491 Visite

Il Prefetto di Napoli, Michele di Bari, nell’ambito dell’attività di prevenzione antimafia, ha adottato ulteriori 6 provvedimenti interdittivi nei confronti di altrettante ditte del settore dei servizi della domiciliazione societaria, della partecipazione a lavori pubblici e privati e delle costruzioni, dei servizi di portineria, dell’ingrosso abbigliamento, del commercio elettronico e del disbrigo pratiche, aventi la propria sede legale nei comuni di Napoli ed Arzano.

 

 

© Copyright redazione, Riproduzione Riservata. Scritto per: TerranostraNews
  • Fascinated
  • Happy
  • Sad
  • Angry
  • Bored
  • Afraid

Commenti