Provincia di Napoli, amministrative: Della Ragione rieletto sindaco. Ballottaggio a Torre Annunziata

0
877 Visite

Della Ragione confermato a Bacoli

Josi Della Ragione è stato rieletto sindaco di Bacoli. Netta l’affermazione delle sue quattro liste: Freebacoli, Partito Democratico, Città Flegrea e Una sinistra per Bacoli-Alleanza verdi e sinistra.

Alfieri stravince a Capaccio-Paestum

In vantaggio già dalle primissime battute Franco Alfieri si conferma sindaco di Capaccio-Paestum. Dopo la vittoria al ballottaggio nel 2019, questa volta il presidente della Provincia di Salerno s’è imposto nettamente.

Squillante verso la vittoria a Sarno

Il nuovo sindaco di Sarno sarà Francesco Squillante. La partita elettorale sembra già chiusa al primo turno con metà delle sezioni scrutinate.

Torre Annunziata verso il ballottaggio

Sarà ballottaggio a Torre Annunziata. Con un quinto delle sezioni scrutinate, è in vantaggio Corrado Cuccurullo, candidato del centrosinistra fermo al 41,70%. Dietro di lui Carmine Alfano con il 33,44%, Lucio D’Avino con il 13,59% e Mariantonietta Zeppetella con il 10,29%.

Vicinanza è davanti a Castellammare

Arrivano i primi dati dai comuni più popolosi. Luigi Vicinanza è nettamente avanti a Castellammare di Stabia. Stando alle prime proiezioni, il popolare potrebbe addirittura doppiare Mario D’Apuzzo conquistando così un’ampia maggioranza in consiglio comunale.

A Rocchetta e Croce fa festa Salvatore Geremia

A Caserta fa già festa Salvatore Geremia, confermato alla guida di Rocchetta e Croce senza neanche aspettare lo scrutinio visto che i suoi rivali sono tutti militari con liste farlocche, mentre l’unico suo oppositore vero è stato escluso per non aver rispettato le quote rosa.

Enrico Zambrotti confermato a 82 anni

Enrico Zambrotti è nel mondo della politica dagli anni Ottanta ed è un deus ex machina della politica del comprensorio. Nato come segretario comunale, socialista di vecchia data, Zambrotti sta alla politica locale come Andreotti stava a quella nazionale. Tuttavia anche se l’ufficio è nuovo, il quartier generale di Enrico Zambrotti, 82 anni già compiuti, è sempre lo stesso: una palazzina nella “sua” San Pietro al Tanagro, poco distante dalla sua abitazione privata e circa un chilometro dal municipio. Zambrotti era l’unico candidato in corsa e ieri ha “battuto” il suo unico avversario, il quorum.

Simone Valiante rieletto sindaco

Era il 1999 quando fu eletto per la prima volta sindaco, un incarico che allora ricoprì per dieci anni, per altri tre fu vice. Da oggi torna ad indossare la fascia tricolore con gli stessi obiettivi di allora, amministrare per il bene di Cuccaro Vetere e dell’intero Cilento. Simone Valiante e la sua lista, unica candidata per il voto di giugno, comporranno il nuovo consiglio comunale. In corsa per la carica di consiglieri erano in dieci, tanti quanti i posti disponibili in aula

© Copyright redazione, Riproduzione Riservata. Scritto per: TerranostraNews
  • Fascinated
  • Happy
  • Sad
  • Angry
  • Bored
  • Afraid

Commenti