Campi flegrei, De Luca: “Dobbiamo essere pronti a tutto”

0
886 Visite

“Mi auguro che almeno di fronte a queste emergenze prevalga dal Governo il senso di responsabilità e che ci decidiamo a non perdere più un minuto di tempo, perché dobbiamo lavorare con somma urgenza. Dobbiamo essere pronti a tutto”.

Lo ha detto il governatore della Campania, Vincenzo De Luca, a proposito del tavolo di oggi a Palazzo Chigi in cui si parlerà dello sciame sismico nei Campi Flegrei.
“Non so – ha detto De Luca – quello che deciderà la Protezione civile nazionale. Io mi aspetto intanto che sia sbloccato il piano di sviluppo e coesione perché in quell’ambito noi avevamo destinato, credo, un centinaio di milioni di euro per realizzare nuove strade anche nei campi Flegrei. Noi abbiamo ripreso questioni bloccate da tempo immemorabile, abbiamo sbloccato un intervento importante sul tunnel a Pozzuoli, ma al di là di questo dobbiamo realizzare cose nuove che non c’entrano con il vecchio commissariamento, anche adeguando gli interventi alle urgenze attuali e lavorando soprattutto sull’area intermedia fra Pozzuoli e Bagnoli, dove dobbiamo mettere in campo qualcosa di nuovo e di urgente”.

© Copyright redazione, Riproduzione Riservata. Scritto per: TerranostraNews
  • Fascinated
  • Happy
  • Sad
  • Angry
  • Bored
  • Afraid

Commenti