Taiwan, spaventoso terremoto: morti e feriti, crollano edifici

0
966 Visite

Doppio terremoto nella notte a Taiwan. Due scosse, di magnitudo 7.4 e 6.5 si sono abbattute al largo dell’isola. Al momento si registrano almeno 4 morti e oltre una cinquantina di feriti. A riportarlo sono i vigili del fuoco della contea di Hualien, vicino all’epicentro del sisma. Secondo gli esperti si tratta del sisma più forte da almeno 25 anni.

Il terremoto, stando ai dati dell’US Geological Survey, è stato registrato nel sud-sud-ovest di Hualien a una profondità di 35 chilometri. Nel centro di Hualien un poalazzo di cinque piani ha riportato gravi danni. L’edificio si è inclinato di 45 gradi e il primo piano è crollato. A Taipei le piastrelle sono cadute dagli edifici più vecchi e all’interno di alcuni complessi di uffici. Le scuole hanno subito dato il via all’evacuazione di studeti sfollati nei campi sportivi.

La rete ferroviaria è stato sospesa in tutta l’isola, inclusa la circolazione della metropolitana di Taipei. Secondo Wu Chien-fu, capo dell’ufficio di monitoraggio dei terremoti di Taiwan, il sisma ha prodotto effetti fino a Kinmen, un’isola controllata da Taiwan al largo delle coste della Cina. Sempre nel corso della mattinata diverse scosse di assestamento sono state avvertite a Taipei.

© Copyright redazione, Riproduzione Riservata. Scritto per: TerranostraNews
  • Fascinated
  • Happy
  • Sad
  • Angry
  • Bored
  • Afraid

Commenti