Mugnano, caos rifiuti, il Sindaco Sarnataro non ci sta e sbotta: “Abbiamo sanzionato la ditta e denunciato ai carabinieri l’interruzione di pubblico servizio”

0
696 Visite

Dopo aver letto varie sciocchezze e ricostruzioni fantasiose sulla mancata raccolta rifiuti in alcune strade della città, ritengo utile fare chiarezza sulla situazione. In primo luogo, il silenzio dell’amministrazione era legato al lutto cittadino per il piccolo Raffaele, i cui funerali si sono tenuti soltanto ieri.

In secondo luogo il comune di Mugnano paga regolarmente tutto il dovuto con una puntualità svizzera. Abbiamo migliorato anche i tempi medi di pagamento rispetto al passato, e siamo tra i migliori dell’area Nord. In terzo luogo, anche i lavoratori hanno puntualmente preso lo stipendio dalla società dei rifiuti. Sono in stato di agitazione per questioni di natura sindacale(festività soppresse non pagate,16 centesimi in più di ticket, sicurezza del cantiere, ecc) che sono in corso di chiarimento.

Ora siccome noi paghiamo le tasse, a noi non interessano le problematiche interne, a noi che paghiamo regolarmente come comune interessa che il servizio venga svolto regolarmente sull’intero territorio comunale. Ecco perché abbiamo applicato sanzioni economiche per la mancata raccolta. Ecco perché si denuncia ai Carabinieri l’interruzione di pubblico servizio e le minacce ai lavoratori inviati da altri cantieri per raccogliere i cumuli.

Ecco perché abbiamo anche convocato un incontro, nonostante come amministrazione siamo stati perfetti, per chiedere a società e sindacati come intendono proseguire, nella consapevolezza che da parte nostra non ci saranno sconti per nessuno!

© Copyright Redazione, Riproduzione Riservata. Scritto per: TerranostraNews
  • Fascinated
  • Happy
  • Sad
  • Angry
  • Bored
  • Afraid

Commenti