Calzona suona la carica: “Nessuna paura, siamo i campioni d’Italia”

0
407 Visite

Intervistato ai microfoni di Sky Sport, il neo tecnico del Napoli, ha rilasciato alcune dichiarazioni alla vigilia della sfida con il Barcellona.

“Paura? Nessuna, siamo il Napoli, una squadra conosciuta e rispettata in tutta Europa, giochiamo per vincere, soprattutto in casa, davanti ad un pubblico che non ci ha abbandonati mai” – poi, il passaggio sul possibile modulo da adottare oggi col barcellona: “Il 4-3-3 mi piace, questa squadra è stata costruita in maniera tale che possa giocare con più moduli, io mi so adattare, il tempo è stato però oggettivamente poco per tirare le somme”.

L’ex vice di Maurizio Sarri e Luciano Spalletti si è poi espresso in merito al primo incontro avuto con il gruppo squadra, affermando di ritenersi soddisfatto:

“Ai ragazzi ho detto di guardare al presente ed al futuro, il passato ormai è andato e non conta più, questa è la mia filosofia. Ho parlato poco, ma i segnali che ho ricevuto sono stati positivi” – una battuta poi, sugli obiettivi posti dal patron De Laurentiis: “Gli obiettivi li conosco, De Laurentiis non mi ha messo alcuna pressione, anche perché non c’era bisogno che me li ricordasse. A me piace che la squadra giochi a calcio, che abbia una identità. C’è bisogno di tempo, lo so, ma questo tempo non c’è, per questo chiederò ai ragazzi di fare propri questi concetti nel minor tempo possibile: dobbiamo abbinare i risultati al gioco”.

© Copyright redazione, Riproduzione Riservata. Scritto per: TerranostraNews
  • Fascinated
  • Happy
  • Sad
  • Angry
  • Bored
  • Afraid

Commenti