De Luca, Pd partito di anime morte: “Più si avvicinano a me più perdo voti”

0
557 Visite

Intervenendo alla trasmissione “Che tempo che fa” con Fabio Fazio su NOVE, presentando il suo libro “Nonostante il Pd”, edito da Piemme, il governatore della Campania, Vincenzo De Luca, ha spiegato che “il titolo è anche ironico ma pure una ‘gratitudine’ ai tanti dirigenti del Pd che ho conosciuto in questi dieci anni, anime morte, distanti da me, avversari.

Nel Pd ho sempre trovato gente che mi ha ostacolato.

Più si avvicinano a me più mi fanno perdere voti, Ma non parlando dei dirigenti ci ricordiamo che questo partito ha una comunità importante che lotta sul proprio territorio spesso sola”.

© Copyright Redazione, Riproduzione Riservata. Scritto per: TerranostraNews
  • Fascinated
  • Happy
  • Sad
  • Angry
  • Bored
  • Afraid

Commenti