Marano, buche a Torre Caracciolo e in via Ruocco. Izzo: “Ma il Comune quando si muove?”

0
979 Visite
Ancora disagi per gli abitanti di via Ruocco a Torre Caracciolo a causa delle grosse buche che fanno della carreggiata una vera gruviera con grave rischi per viandanti e automobilisti. La traversa adiacente al ristorante ” La Collina e che conduce al Vecchio Casale Smiraglia é diventa una vera gruviera a causa delle grosse buche sul manto stradale. Assessore alle periferie Carandente, Dirigente dell’area lavori pubblici se ci siete battete un colpo é indecente che ad oltre 100 giorni dalla nascita della nuova amministrazione comunale non si riesce a tappare buche che mettono in pericolo l’incolumità dei viandanti e degli automobilisti. Le periferie sono ancora in uno stato di abbandono e i suoi abitanti ancora vestono la casacca di cittadini di seria B nonostante paghino le esose tasse di un ente comunale ancora molto distante dai bisogni ed esigenze dei cittadini delle periferie. Sembra che l’amministrazione Morra e i suoi assessori interpretano degnamente la stesura del libro il Gattopardo ” tutto cambia perché nulla cambi” Questo l’unico obiettivo raggiunto da Morra e i suoi assessori, in quanto dopo oltre 100 giorni nulla si muove, e la città permane in uno stato comatoso tomba del vivere civile. Cento giorni che non sono bastati al completamento della giunta nella sua interezza (ancora due tasselli mancanti )ma qui siamo sul terreno del “pagamento delle cambiali elettorali” da onorare a chi folgorato da Morra salì sul carrozzone che doveva vincere ad ogni costo.
Michele Izzo, capogruppo Fare Democratico
© Copyright redazione, Riproduzione Riservata. Scritto per: TerranostraNews
  • Fascinated
  • Happy
  • Sad
  • Angry
  • Bored
  • Afraid

Commenti