NAPOLI: neonato e genitori in scooter, dedica d’amore sui muri del centro, lavoro nero e droga. Il bilancio dei controlli

0
870 Visite

Notte di controlli nel cuore della città di Napoli. Quartieri Spagnoli e zona universitaria presidiati dai carabinieri della compagnia Centro.
Denunciato il rappresentante legale di un locale in largo Baracche. Impiegate 4 persone in nero e rilevate carenze strutturali. L’attività è stata sospesa.
3 le persone denunciate per guida senza patente, 2 di questi non hanno raggiunto i 18 anni.
Stessa sorte per 2 parcheggiatori abusivi sorpresi in piazza matteotti e in via Cesare Battisti.
Dovrà rispondere di imbrattamento un 18enne, sorpreso a realizzare con un rossetto liquido una dedica d’amore sulla parete di un palazzo del centro storico.
6 le persone segnalate alla prefettura per uso di droga.
Numerose le contravvenzioni al codice della strada. Tra le svariate multe quella ad una coppia di giovani genitori in sella ad uno scooter, senza casco ma  con il figlio neonato tra le braccia.

© Copyright redazione, Riproduzione Riservata. Scritto per: TerranostraNews
  • Fascinated
  • Happy
  • Sad
  • Angry
  • Bored
  • Afraid

Commenti