Addio Silvio Berlusconi, le reazioni. Da Renzi a Crosetto

0
1.208 Visite

«Un grande, enorme dolore. Lascia un vuoto enorme perché è stato un grande. È finita un’epoca, si chiude un’era. Gli ho voluto molto bene. Addio Silvio». Lo scrive il ministro della Difesa, Guido Crosetto, in merito alla morte di Silvio Berlusconi.

Calenda: «Ha lottato con coraggio»

«Esprimo le condoglianze mie e di Azione alla famiglia e alla comunità di Forza Italia, per la morte di Silvio Berlusconi. Ha lottato fino alla fine contro la malattia con un coraggio incredibile. Riposi in pace». Così Carlo Calenda, leader di Azione, commenta la morte di Silvio Berlusconi.

Locatelli: «Arrivederci Silvio»

«Arrivederci Silvio, hai vissuto la tua vita fino all’ultimo minuto, senza mai mollare. Buon viaggio». Lo scrive su Facebook la ministra per la disabilità Alessandra Locatelli.

Renzi: l’Italia piange, ha fatto la storia in questo paese

Silvio Berlusconi ha fatto la storia in questo Paese. Tanti lo hanno amato, tanti lo hanno odiato: tutti oggi devono riconoscere che il suo impatto sulla vita politica ma anche economica, sportiva, televisiva è stato senza precedenti. Oggi l’Italia piange insieme alla famiglia, ai suoi cari, alle sue aziende, al suo partito. A tutti quelli che gli hanno voluto bene il mio abbraccio più affettuoso e più sincero. In queste ore porto con me i ricordi dei nostri incontri, dei tanti consigli, dei nostri accordi, dei nostri scontri. Ma soprattutto di una telefonata in cui Silvio, non il Presidente, mi ha fatto scendere una lacrima parlando della mamma. Ci mancherai Pres, che la terra ti sia lieve». Lo scrive su Facebook.

Tutti i figli al San Raffaele

Il fratello Paolo e i figli Eleonora, Barbara, Marina e Pier Silvio sono all’ospedale San Raffaele dove Silvio Berlusconi, leader di FI ed ex premier, è morto stamani.

© Copyright redazione, Riproduzione Riservata. Scritto per: TerranostraNews
  • Fascinated
  • Happy
  • Sad
  • Angry
  • Bored
  • Afraid

Commenti