Ballottaggio Marano, l’ultima di Di Fenza: “Giaccio e Carandente confluiscano nel Centro Democratico, massima solidarietà per gli attacchi che stanno ricevendo”

0
2.112 Visite

“Alla luce degli attacchi che sta ricevendo la neo consigliera comunale Teresa Giaccio, eletta nelle fila di Fratelli d’Italia, rea a detta di alcuni personaggi di aver affisso all’esterno della sua abitazione un manifesto del candidato Sindaco Matteo Morra, desidero esprimergli la mia solidarietà politica.” ha affermato il Consigliere Regionale di Centro Democratico, Pasquale Di Fenza.

“In politica, anche quando si devono fare delle valutazioni, bisogna basarsi su elementi concreti.  Trovo squallido fotografare persino l’abitazione di un consigliere comunale solo per fare propaganda. Oggi si fotografa un balcone? – prosegue Di Fenza – E siamo in campagna elettorale. Domani cosa succede? Si attiveranno pratiche di spionaggio pur di strumentalizzare l’operato di chi riveste un ruolo istituzionale?”

“Sarebbe un onore per me poter accogliere nel Centro Democratico la Consigliera Teresa Giaccio e il Consigliere Carmine Carandente maltrattati da Fratelli d’Italia, partito che dovrebbe essere loro riconoscente per lo strepitoso apporto elettorale alle amministrative. Teresa è una professionista affermata, un politico di spessore e con 900 preferenze, in questa tornata elettorale, ha dimostrato che se si fosse candidata a Sindaco al posto di Barbara Schiattarella, sarebbe arrivata tranquillamente al ballottaggio. Per questo li invito a guardarsi intorno e cercare una nuova casa. Le nostre porto sono aperte.” – ha concluso Di Fenza.

Pasquale Di Fenza  
Capogruppo Centro Democratico Consiglio regionale della Campania

Ufficio Stampa         

© Copyright redazione, Riproduzione Riservata. Scritto per: TerranostraNews
  • Fascinated
  • Happy
  • Sad
  • Angry
  • Bored
  • Afraid

Commenti