Iolanda, insegnante e madre di 4 figli, morta dopo intervento chirurgico di routine: aperta inchiesta

0
1.431 Visite

La Procura di Torre Annunziata ha aperto un’inchiesta in seguito alla denuncia dei familiari di Iolanda Gentile, 51 anni, insegnante e madre di quattro figli  morta nell’ospedale di Castellammare. La donna, originaria di Trecase, si era sottoposta a un intervento chirurgico considerato non ad alto rischio in una casa di cura di Torre del Greco. Subito dopo tuttavia le sue condizioni erano peggiorate tanto da rendere necessario il trasferimento in una struttura più attrezzata.

La denuncia dei familiari

Trasferimento che però non è servito a salvarle la vita. Sconvolti dal dolore, i familiari hanno deciso di sporgere denuncia alla polizia. La Procura di Torre Annunziata, guidata da Nunzio Fragliasso, ha disposto perciò il sequestro della salma, che nei prossimi giorni sarà sottoposta ad autopsia.

iolanIolanda Gentile, Nada per familiari e amici, insegnava matematica nel liceo «Pitagora – Croce» di Torre Annunziata, dove era molto stimata e amata. La notizia della sua morte improvvisa ha suscitato sgomento tra i colleghi e gli allievi.
© Copyright redazione, Riproduzione Riservata. Scritto per: TerranostraNews
  • Fascinated
  • Happy
  • Sad
  • Angry
  • Bored
  • Afraid

Commenti