Sma prosegue senza sosta i lavori a Casamicciola per eliminare rischi e pericoli derivanti dai detriti post frana

0
538 Visite
Sma, società in house della Regione Campania, è attiva a Ischia e moltiplica i suoi  interventi per rendere sempre più agibile tutto il territorio colpito dalla frana dei mesi scorsi. Da ieri sono intervenute anche squadre con le ruspe per liberare l’area da detriti naturali e antropici degli alvei e delle cave.
La Sma sarà per lungo tempo, fino al ripristino totale dell’area interessata, il braccio operativo di tutta una serie di attività importanti per la pulizia dell’isola. Con altre istituzioni e’ stato concordato che, dove possibile, tutto il materiale andrà recuperato e riutilizzato, dando un segnale sempre più forte di attenzione e rispetto all’ambiente.
“Il nostro impegno a Ischia – spiegano i membri del cda Sma, Tommaso Sodano, Fiorella Zabatta e Antonio Capasso – è totale, quel che è successo a Casamicciola colpisce profondamente e duramente la nostra Regione e ognuno di noi, per quel che può, deve rendersi parte attiva per uscire dall’emergenza e riattivare tutto quanto di bello c’è a Ischia. Tutte le attività avranno un ordine prioritario dettato dalle necessità che si presenteranno durante i lavori e la Sma sarà sempre parte attiva”.
© Copyright redazione, Riproduzione Riservata. Scritto per: TerranostraNews
  • Fascinated
  • Happy
  • Sad
  • Angry
  • Bored
  • Afraid

Commenti