ISCHIA: fratture al naso e alle costole per uno sguardo di troppo in discoteca. Carabinieri denunciano 8 persone

0
832 Visite

I carabinieri della stazione di Ischia hanno denunciato per concorso in percosse e lesioni aggravate 8 persone tra i 20 e i 24 anni, tutti residenti sull’isola. Solo 3 quelli incensurati, gli altri sono già noti alle forze dell’ordine.
Sono ritenuti gravemente indiziati di aver pestato un 26enne napoletano, al termine di una serata trascorsa in discoteca. A scatenare la violenza nessun motivo apparente. La vittima, forse per il solito “sguardo di troppo”, sarebbe stata accerchiata e insultata all’interno del locale. All’uscita, ancora senza alcuna motivazione, il 26enne sarebbe stato pestato: 30 i giorni di prognosi che gli furono prescritti per lesioni e fratture alle costole e al naso.
Gli 8 aggressori sono stati identificati dai militari grazie all’analisi delle immagini di videosorveglianza e alle testimonianze dei presenti.
Sono stati tutti proposti per l’applicazione del provvedimento di divieto di accesso a pubblici esercizi o locali di intrattenimento.

© Copyright redazione, Riproduzione Riservata. Scritto per: TerranostraNews
  • Fascinated
  • Happy
  • Sad
  • Angry
  • Bored
  • Afraid

Commenti