Scandalo Qatar, rimossa la vicepresidente del Parlamento europeo Eva Kaili

0
1.152 Visite

L’eurodeputata greca Eva Kaili, coinvolta nel Qatargate, è stata rimossa da ogni incarico comunitario.  A Strasburgo il parlamento europeo ha scelto di attivare l’art.21 del regolamento dell’Eurocamera per rimuoverla dall’incarico di vicepresidente del parlamento. I favorevoli sono stati 625 , uno si è opposto e 2 sono state le astensioni. L’ avvocato di Eva Kaili ha affermato che la sua assistita è “innocente”, e “non ha nulla a che fare con le tangenti del Qatar”.

La conferenza dei presidenti del Parlamento europeo, riunitasi martedì mattina, ha scelto di attivare l’articolo 21 per rimuovere Kaili.

© Copyright redazione, Riproduzione Riservata. Scritto per: TerranostraNews
  • Fascinated
  • Happy
  • Sad
  • Angry
  • Bored
  • Afraid

Commenti