Ingente carico di cocaina, in appello rideterminata la pena di Scotto Di Gregorio

0
878 Visite

Si è concluso il processo di Appello che vedeva unico imputato Scotto Di Gregorio S. al quale era stato contestato il reato di possesso finalizzato allo spaccio di un ingentissimo quantitativo di cocaina, 61 chili con un principio attivo pari a ‘88% da cui si potevano ricavare 670.540 mila dosi con un ricavo oltre modo cospicuo. Ebbene, la prima Corte di Appello di Napoli, accogliendo le argomentazioni dell’avvocato Antonio Cavallo, difensore di Scotto, ha rideterminato la pena a 5 anni di reclusione. Le indagini erano partite da una fonte investigativa che allertava subito il Comando dei finanziari di Napoli che predisponeva un servizio di osservazione con l’intento di bloccare e sequestrare il grosso carico. L’audacia e perseveranza degli inquirenti hanno permesso di bloccare Scotto in una precisa zona di Napoli sulla cui vettura erano riposti 61 chili di cocaina.

© Copyright redazione, Riproduzione Riservata. Scritto per: TERRANOSTRA | NEWS
  • Fascinated
  • Happy
  • Sad
  • Angry
  • Bored
  • Afraid

Commenti

ads03